Valerio Magrelli
Valerio Magrelli

Valerio Magrelli

[su_dropcap style=”default” size=”3″ class=””]V[/su_dropcap]alerio Magrelli è scrittore, traduttore e docente ordinario di Letteratura francese all’Università Roma Tre. Avvia la sua attività poetica comincia alla fine degli anni Settanta su riviste ed antologie, per esplodere a soli ventitré anni con la pubblicazione della sua prima raccolta “Ora serrata retinae” (Feltrinelli, 1980). Gli anni Novanta vedono la nascita del suo sodalizio con Einaudi, non solo come autore ma anche come direttore della serie trilingue della collana “Scrittori tradotti da scrittori”.
 

Leggi l’intervista su Insula europea

Valerio Magrelli
 
È stato insignito di prestigiosi premi, quali il Premio Antonio Feltrinelli per la poesia dell’Accademia Nazionale dei Lincei (2002) e il Premio Opera Italiana, il SuperMondello e il Mondello Giovani (2013). Tra le sue numerosissime pubblicazioni, ricordiamo le più recenti “Le cavie: poesie, 1980-2018” (Einaudi, 2018), “Il commissario Magrelli” (Einaudi, 2018) e “Sopruso: istruzioni per l’uso” (Einaudi, 2019).
Collabora alle pagine culturali de “La Repubblica” e tiene una rubrica sul blog Il Reportage.
 

Vai al programma

Festival europeo di poesia ambientale

Parliamone...