Nuno Júdice
Nuno Júdice

Nuno Júdice

Nuno Júdice nasce a Mexilhoeira Grande, Algarve, nel 1949. È una delle voci più significative della poesia portoghese, ed è centrale anche la sua attività di saggista e critico letterario. Ha una laurea in Filologia romanza presso la Facoltà di Lettere di Lisbona e un dottorato di ricerca in Letterature romanze comparate presso la Facoltà di Scienze Sociali e Umane dell’Universidade Nova de Lisboa, dove è stato professore dal 1976 fino al suo ritiro nel 2015. Dal 2009 è direttore della rivista “Colóquio-Letras”. Ha pubblicato libri di poesia, narrativa, saggistica e teatro. Le sue opere sono state tradotte in molte lingue, tra cui spagnolo, francese, italiano e inglese. Lavora come traduttore di poesie e coordina i Seminari collettivi di traduzione della Fundação Casa de Mateus. Ha ricoperto alcuni incarichi nella diffusione della cultura e della letteratura portoghese e il suo lavoro poetico è stato ampiamente premiato in Portogallo e all’estero. Nel 2014 riceve in Messico il Latin World Poets Award e nel 2017 il Juan Crisóstomo Doria Humanities Award, assegnato dall’Università Autonoma di Hidalgo. Nello stesso anno gli è stato conferito il Premio Camaiore, uno dei più prestigiosi premi di poesia in Italia.

Parliamone...